Sei qui:
Automobile Club d'Italia Federazione Internazionale dell'Automobile SARA Assicurazioni
barra

   VENERDI' 9 DICEMBRE uffici aperti dalle 8.00 alle 12.00 - POMERIGGIO CHIUSO

alt

alt


L'Automobile, lo storico mensile per i SOCI ACI. Per saperne di più

alt

#MollaStoTelefono e #GuardaLaStrada: ACI in campo per i giovani. Per saperne di più

alt



SUPER SCONTO CARBURANTE PER I SOCI ACI. Scopri come

alt


Tutti i vantaggi per i Soci ACI. Scopri come


alt


Acquista o rinnova la tessera Gold

Un mondo di servizi anche a domicilio. Scopri come

alt


Driving in Italy

Informazioni utili per chi visita il nostro paese. Disponibili anche in: English, Francais, Deutsch. Scopri come

alt


TASSA DI CIRCOLAZIONE PER CICLOMOTORI E QUADRICICLI LEGGERI

Regione Lombardia, con decorrenza 1° gennaio 2014, ha disposto che per i ciclomotori e per i quadricicli leggeri non è più dovuta la tassa di circolazione.

LA NORMA REGIONALE VALE SOLAMENTE PER I CITTADINI LOMBARDI CHE CIRCOLANO SULLE STRADE ENTRO I CONFINI AMMINISTRATIVI DELLA LOMBARDIA, ma qualora la circolazione non si limitasse alla sola Lombardia si deve effettuare il pagamento della tassa di circolazione.

Il Codice della Strada - all’art. 181 - dispone che il conducente del ciclomotore, durante la circolazione sulla pubblica strada, porti con sé la ricevuta dell’avvenuto pagamento della tassa di circolazione e la circolazione sulle strade extraregionali non esclude che la Polizia elevi contestazione ai sensi del citato articolo, se sprovvisti di tale ricevuta.